RELATORI CONVEGNO

DANIELE TEDESCHI: Biologo Nutrizionista e Dottore di Ricerca, Direttore Scientifico CeBioFF (Centro Biologico Fauna e Flora), Consigliere Scientifico Nazionale AIRMO (Associazione Italiana Ricerca Malattie Oncologiche), Coordinatore Scientifico Nazionale ScienziAmo (Ricerca Etica), Delegato regione Sicilia di I-Care, vice-delega OIPA Ragusa, membro LIMAV (lega internazionale medeci antivivisezione), membro OSA (Oltre la Sperimentazione Animale), tra i fondatori di Progetto Penco. Membro di: Ordine Nazionale dei Biologi (ONB), international CoenzymeQ10 Association, della ISANH (International

Society of Antioxidants for Nutrition and Health, SIBPA (Società Italiana Biofisica Pura e Applicata), etc. Come Direttore Scientifico CeBioFF si occupa della realizzazione del Parco Scientifico in Sicilia Sud-Orientale SESP (Salipetra Ethical Science Park) come struttura di referenza nazionale per la ricerca scientifica etica (fisiologia, oncologia, neurologia), l’informazione scientifica libera e corretta, la tutela dell’ambiente ed il benessere degli animali. Come Nutrizionista si occupa di divulgare la fisiopatologia della nutrizione e di far applicare “la nutrizione etica e del km 0 come supporto terapeutico specifico integrato”. Relatore in decine di congressi scientifici nazionali ed internazionali; tra gli interventi più recenti in Italia: Approccio biomedico e alimentazione, Nutrizione e Neuromiopatie, Nutrizione vegana e sport, Gli errori della sperimentazione animale, Adverse Reaction farmaci e sperimentazione animale, Ricerca etica e metodi sostitutivi, Fisiopatologia della Nutrizione, Nutrizione e ancologia; relatore all’Istituto Pasteur di Parigi sugli enzimi antiossidanti (glutatione-perossidasi, superossidodismutasi, catalasi). Oltre 150 pubblicazioni scientifiche nazionali ed internazionali (anche pubmed e medline cited) in diversi ambiti delle scienze biomediche: Parkinson, Geriatria, Distrofia muscolare, Oncologia, Riproduzione, Medicina Sportiva, Fisiologia, Biochimica, Antiossidanti, Oligoelementi, Catecolamine, Metalli Pesanti, etc.

FRANCESCO ANTOCI - Laureatoi in Medicina Veterinaria; Attività Libero professionale nel campo degli animali da

reddito; Incarico di Docente del “Corso di formazione per formatori” nell'ambito del progetto di cooperazione internazionale per il Montenegro, organizzato dalla Coop. Ragusa Latte per il Ministero dell'Industria e Commercio con l'Estero; Specializzazione in Patologie e Tecnologie di produzione delle specie avicole, conigli e fauna selvatica presso la facoltà di Medicina Veterinaria di Messina; Collaboratore Consorzio Ricerca Filiera Carni; Dirigente Medico Veterinario presso

l'Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia-area Ragusa: gestione laboratorio assistenza territoriale interprovinciale, coordinamento del servizio di accettazione, gestione dell'attività di smaltimento dei rifiuti speciali e del magazzino. Responsabile di laboratorio AATI (Attività assistenza territoriale interprovinciale) presso l'Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia-area Ragusa.

Incarico di insegnamento di tirocinio pratico in Autopsie presso la facoltà di Medicina Veterinaria di Messina.

GIORGIO IABICHELLA - Dottore Agronomo iscritto al 347 dell’Ordine Agronomi di Ragusa. Esperto in Tecniche di Sterilizzazione dei terreni Agrari, Esperto in Vitivinicoltura, Gestione processi di qualità ortofrutta, igiene dell’alimentazione, Metodo HACCP, Sicurezza sul lavoro( SISTEMA Global GAP), Tecnico Ispettore del Biologico per le produzioni vegetali e agroalimentari, PAN, certificato di abilitazione per esercitare l’attività di consulenza sull’impiego dei prodotti fitosanitari. D.D.G. 7048 del 23/09/2015, Europrogrammazione e pianificazione strategica Progettista Fondi Comunitari, Studio d’Impresa – Tutela Ambientale e Paesaggistica, Assistenza tecnica e Divulgazione Agricola, CTP.

MYRTA BAJAMONTE - Biologa, Biomedico, Biotecnologie applicate alla Fisiopatologia Riproduzione Umana, Embriologo Clinico. Docente Fisiopatologia della Riproduzione Umana. Dirige Reparti di Fisiopatologia della Riproduzione Umana in ambito univ. e privato dal 1997 al 2015. Fondatore e Presidente di Lazzaro Spallanzani Onlus, per la Sterilità'. Commissione Sanita', Senato, LEGGE 40, tecniche di P.M.A (2004) Dottore in Ricerca, Medicina Univ. Palermo; Premio Nazionale per la Ricerca "L.Pirandello" 2009. Fondatore e Presidente Ivf Mediterranean Centre; network di 15 nazioni, ricerca, formazione,

infertilita'; fonda la Rivista Scientifica internaz. New Life (2007). Docente di Embriologia In Clinica Medica, per Master Univ. Naz. (2011). Docente di Embriologia Clinica, Univ. delle Scienze Umane della L.U.de.S. di Lugano/Malta; Consulente Biotecnologie realizza il DDL per Bio Banche dei Tessuti Umani per la Ricerca, Assemblea Reg. Siciliana; resp. Progetti Naz. Direttivo LIMAV; Socio di OSA(2015).

Nel 2016 diviene Presidente Internazionale di PROGETTO PENCO ONG

MARCELLA RENIS - professore ordinario SSD BIO/12, Dipt Sc. del Farmaco - UniCt

2001-2010: delegato del Rettore UniCt per le disabilità, quindi Presidente del CINAP e del Consiglio Direttivo CNUDD 2009 a tutt’oggi: Referente regionale per l’Osservatorio Internazionale dello stress ossidativo 2007-Coordinatore del master di II livello in: Diagnostica e Farmaceutica molecolare, Fac.Farmacia UniCt; 2006 -: Direttore Dipartimento di Chimica Biologica, Chimica medica e Biologia Molecolare-UniCt 2005- 2008 membro Consiglio d’AmministrazioneUniCt. 2004- 2006, responsabile, per UniCt ricerca e

monitoraggio per progetto SIRIS, azione 4.3 disabilità, Regione Siciliana: 1994/2002 delegata del Preside di facoltà per il programma Socrates e la qualità della didattica. Responsabile Progetto Autismo, MIUR, colabor. con il prof. A.Canevaro – UniBo e prof. P. Valerio – Uni Federico II Napoli. Respons. Progetto nazionale- regionale Sanità, tumore della vescica. Progetto ARPA: “BIOMONITORAGGIO SU UOMO, PESCI E VEGETALI”. ASI project Responsabile progetti Ateneo, “ex 60%” e partecipante ad un progetto (ex 40% and PRIN). Titolare di un brevetto (depos. nazion. 7/11/2002) su trattamento cellule carcinoma prostatico estrogeno-resistenti con sostanze naturali. Titolare di un marchio- Valori in Corso- (marzo 2003) per l’Università di Catania. Attività Scientifica: 105. pubblicaz. Internaz. Con referees e 120 communicazioni a congressi naz. ed Internaz.

i)stress ossidativo, i fattori ambientali e genetici nelle sindromi da spettro autistico

ii)effetti esercitati dal MeHg in astrociti umani

iii) biosensori a proteine utili in ambito clinico e/o ambientale

iv)studio, in vivo ed in vitro, di danni indotti sul DNA genomico da mutageni ambientali e/o da radiazioni

v)monitoraggio della salubrità delle coste siciliane mediante test su pesci e piante acquatiche;

vi)studio, in vivo ed in vitro, dei meccanismi molecolari sottesi allo stress ossidativo variamente indotto, alla cancerogenesi e all’efficacia chemioterapica di alcune sostanze naturali;

vii)l’analisi dei profili proteici in prelievi bioptici (tessuto sano–tessuto malato) di tumore della vescica

TECNICHE UTILIZZATE: colture cellulari, analisi del proteoma, deposizione di proteine e DNA su silicio, analisi fluorimetriche e citofluorimetriche, (dROM e BAPtest); immunoblotting; COMET assay, RAPD, RT-PCR, MTTassay, LDH release; analisi spettrofotometrica di attività enzimatiche.