RAGUSA OGGI

VIVERE BENE, QUANDO LA SCIENZA VIENE IN AIUTO

 

Convegno su salute e nutrizione

a cura di IRSE

(Istituto di Ricerca Scientifica Etica)

 

Scienza ed etica. Da sempre due facce della stessa medaglia ed oggi più che mai messe a confronto su diverse tematiche.

 

La ricerca scientifica etica è l’obiettivo che persegue l’istituto di ricerca scientifica etica SESP (Salipetra Ethical Science Park) del Centro Biologico Flora e Fauna insieme ad un pool di associazioni, enti ed aziende. I 40 ettari di macchia mediterranea del parco, immerso tra ulivi, carrubi e coltivazioni naturali, parlano già di nuove tecniche di ricerca scientifica nel rispetto dell’uomo, degli animali e dell’ambiente in generale.

 

La nascita in Sicilia di centri di accoglienza di ricercatori, professionisti, malati e persone da tutto il mondo come il CeBioFF ed il SESP hanno dato un contributo culturale e scientifico a tutta la comunità.

 

Sabato 4 giugno 2016 si è svolto presso lo Spazio Cultura Meno Assenza di Pozzallo il convegno: “La Rivoluzione Nutrizionale nelle Malattie, prevenzione e co-terapia dall’Infanzia all’Età Adulta”, un evento di sensibilizzazione a tematiche legate alla nutrizione, al valore del km 0 con l’intervento del dott. Giorgio Iabichella, agronomo ed esperto in vitivinilcultura, alla metodologia di lettura delle etichette alimentari, spiegata dal dott. Francesco Antoci, dirigente responsabile del laboratorio AATI (Attività Assistenza Territoriale Interprovinciale) ed alla stretta correlazione tra malattie e sana alimentazione. È stato dato ampio spazio anche alla spiegazione del Progetto PENCO, nuova frontiera nella ricerca su specie umana, presentata dalla dottoressa Myrta Bajamonte, docente universitario e presidente IUF Mediterranean Centre, centro internazionale Infertilità del Mediterraneo. I temi etici affrontati, dalla donazione degli organi sia in vita che post-mortem per aiutare la ricerca alla programmazione epigenetica a cura della prof.ssa Marcella Renis, docente di biochimica clinica e biologia molecolare chimica alla facoltà di Farmacia a Catania, sono stati scandagliati ed attenzionati. L’importanza di conoscere i nutrienti che compongono gli alimenti è alla base per una corretta alimentazione, come spiega il dott. Daniele Tedeschi, fisiologo, biologo e nutrizionista.

 

Sono tantissimi i professionisti impegnati su questo fronte, complici le nuove invenzioni sul campo delle biotecnologie, che operano affinchè la cultura di uno stile di vita sana riesca a raggiungere tutti.